ROTZO la piccola culla dell'Altopiano

Il Comune di Rotzo (Rotz in lingua cimbra) si trova al confine ovest dell'Altopiano.

È il più piccolo fra i comuni altopianesi, ma è anche il più antico, come testimoniano i ritrovamenti del sito archeologico del Bostel. Per questo motivo è stato recentemente realizzato il nuovissimo Museo Archeologico dell'Altopiano.

A testimonianza dell'antichità di questo paese, vi sono luoghi la cui storia ancora si intreccia con la leggenda, come l'Altaburg e l'Altar Knotto.

La chiesa di Santa Margherita, inoltre, viene considerata la prima chiesa dell'Altopiano, poiché la tradizione la fa risalire all'anno Mille.

Fra le peculiarità di Rotzo, spicca anche la coltivazione di patate di eccellente qualità, protagoniste della "Festa della Patata" che si svolge ogni anno il primo weekend di settembre.

Per gli amanti dello sci nordico, nel territorio comunale di Rotzo si trovano le piste da fondo di Campolongo.

IMMAGINI

MAPPA

clicca per ingrandire
 
©Consorzio Turistico Asiago 7 Comuni 2013
Credits